Presentazione CAP Cagliari 2015

by / 1 Comment / 249 View / 24 marzo 2015

La regata CAP Cagliari, quarto appuntamento del calendario di Classemini Italia, nasce come regata di collegamento tra le precedenti tappe corse tra Toscana, Liguria e la regata Mini Round Sardinia Race che si correrà alla fine di Maggio, il cui percorso prevede il periplo della Sardegna.
Come le altre regate del circuito mini la partecipazione è aperta sia ai mini 650 di Serie che ai prototipi.

Per la sua prima edizione la CAP Cagliari partirà da Genova, porto di arrivo del precedente GPI, con destinazione Cagliari e sarà possibile correrla sia in doppio che in solitario, dando la possibilità agli skipper di partecipare alla più lunga competizione “en solo” del Mediterraneo e aggiungere 350 miglia di regata qualificativa al proprio log.

Il percorso è libero salvo lasciare le Isole maggiori a dritta, dopo un primo salto di 90 miglia per l’attraversamento del Golfo di Genova, tra Capo Corso e Capraia la flotta potrà scegliere se percorrere la rotta diretta lungo la costa orientale Corsa oppure optare per un bordeggio tra le isole dell’Arcipelago Toscano, sarà poi la volta dell’attraversamento delle Bocche di Bonifacio, tratto di mare spesso impegnativo soprattutto in caso di venti dai quadranti settentrionali.

Le ultime 150 miglia della regata correranno lungo l’imprevedibile costa orientale della Sardegna, e una volta doppiato Capo Carbonara, i mini raggiungeranno Cagliari dopo circa 3 giorni di navigazione stimati.

Appuntamento fissato per il 30 Aprile a Genova, CAP Cagliari!

One Comment

  1. […] Presentazione CAP Cagliari 2015 […]

Comments are closed.